Yoga Bambini 4-7 anni con Loona
Yoga Bambini 4-7 anni con Loona

Yoga Bambini 4-7 anni con Loona

Prezzo di listino
€14,00
Prezzo scontato
€14,00

Lunedi alle 17.00

Usa codice 'primaclasse' al check out per la tua lezione di prova gratuita.

Lo Yoga per Bambine e Bambini e lo Yoga in famiglia

Avvicinarsi e conoscere lo Yoga durante l'infanzia (dai 4 ai 12 anni) produce innumerevoli benefici, soprattutto perchè vi si può accedere in forma ludica e divertente.
Lo Yoga è anzitutto educazione alla pace e all’armonia, elementi quanto mai preziosi per i tempi attuali e futuri. Promuove la ricerca del benessere individuale e di gruppo e offre l’opportunità speciale e talvolta unica di fermarsi, ascoltare il silenzio, guardare al proprio interno, sentirsi, connettersi e riconoscersi attraverso una vera e propria educazione alle emozioni. Inoltre stimola la creatività e favorisce la concentrazione.

 

Sul piano fisico interviene positivamente su vari livelli: fortifica l’organismo, dona elasticità e flessibilità, regola il flusso energetico e equilibra il funzionamento degli ormoni, rende il corpo armonico e sano. È inoltre adatto a tutti poiché si basa sul rispetto del proprio corpo, le proprie disponibilità e possibilità. Nello Yoga il corpo è sempre rispettato secondo “ciò che è giusto e buono per lui”, accogliendo le individualità e le progressioni graduali.

Inoltre lo Yoga può essere praticato all'interno del gruppo-famiglia, creando un momento magico di condivisione tra adulti e bambini che favorisce legami positivi. È un’occasione per restituire alla famiglia un tempo necessario da vivere insieme.

 

Gli incontri di Yoga

Le possibili combinazioni e le attività che si propongono durante un incontro di Yoga sono moltissime, e possono variare a seconda del contesto, delle esigenze specifiche del gruppo, del tema scelto come filo conduttore, come ad esempio un’emozione (rabbia, felicità, tristezza, ecc.); una parte del corpo; un elemento della natura, un chakra (nodo energetico da attivare o calmare); un valore (l’amicizia, l’amore, la libertà, ecc.). Tuttavia possiamo definire una scaletta che riassume i momenti abituali di cui si compone un incontro Yoga:

  • -  Rituale iniziale: è la fase di accoglienza che segna l’inizio della pratica, definendo il dentro e il fuori; durante i primi incontri è anche una fase​ ​conoscitiva e di accordo su alcune regole; si svolge normalmente in cerchio con l’aiuto di canti, suoni, giochi di conoscenza e condivisione;

  • -  Riscaldamento: è la fase in cui si prepara il corpo alla pratica fisica, attivando i muscoli e sciogliendo le articolazioni. Si può svolgere in forma statica o dinamica, attraverso attività giocose;

  • -  Le Asana: è la parte centrale dell’incontro, quella in cui si sperimentano le posizioni della tradizione yogica, attraverso storie, carte illustrate, libri, percorsi, dimostrazioni. In questa fase si pone particolare attenzione al respiro e alla consapevolezza.

  • -  Il rilassamento: è il momento in cui si favorisce l’onda discendente con diverse possibilità e attività (racconto di storie, mudra, disegni, restituzione, osservazione, ecc.)

  • -  La meditazione: è la fase conclusiva, quella in cui i sensi e il corpo si distendono per favorire l’ascolto interiore. Con i bambini si può arrivare alla meditazione attraverso fasi preparatorie e graduali.

    Materiali

La straordinarietà dello Yoga risiede anche nel fatto che è possibile praticarlo a materiali zero.
Tuttavia possiamo fare l’elenco dei materiali ideali per un incontro, in ordine di importanza:

  • -  Tappetini

  • -  Musica

  • -  Campane tibetane, cembali

  • -  Cuscini

  • -  Fogli colorati e matite

  • -  Mattoncini

  • -  Cinture

  • -  Copri occhi

 

Clicca qui per conoscere Loona

Click to edit the product in Ali Orders.
Note: only show for shop owner